• Daniele Mastracci

Un tuffo nel passato!La nascita di Santa Voyage Records

Eccoci qui, di nuovo sul mio blog... danielemastracci.com/myblog

Mentre leggete vi consiglio di premere play su questo lettore di Spotify ed accompagnare la lettura per rendere la situazione più empatica possibile! ;)


In questi mesi ho dato una bella risistemata a questo sito, ne aveva veramente bisogno! L'ho reso più snello e ho cercato anche di inserire cose nuove che sono convinto vi piaceranno.


Un anno assurdo per me, come per tanti di voi.Tutto si è rallentato, figuratevi...Abituato ad una frenetica e latente fatica negli spostamenti, mi sono ritrovato fermo...Immobile!

Insomma il 2020 in termini di spostamenti è stato veramente lento!!!!!!!!!

Una solitudine globale ha avvolto l'intero pianeta, un'apocalisse inaspettata che ha generato follie e paure.Ci ha allontanato, ci ha reso forse più sterili.

E mentre molti di noi affondavano nella paura e nel diseguilibrio intestinale...

Altri erano lì pronti a riflettere sul da farsi per non crollare, per non mollare...Per non arrendersi!

Never give up!

Infatti tutto questo trepido multiforme di sensazioni ha generato in me una serie di circostanze inaspettate, positive, che mi hanno fatto ragionare di più su ciò che avevo e possedevo , iniziando a guardare questa pandemia come una possibilità...Così la parola d'ordine è stata in breve tempo "inclusione".

Lavorare sodo, lavorare duro su ciò che possiedi, migliorandolo e portandolo ad un livello successivo era questo il mio obiettivo, e lo è tutt'ora.

Ed eccoci qua un anno dopo...Pronti di nuovo a sferrare un altro assalto al mondo...Un'altra avventura e un altro modo di pensare e di vedere le cose...

Devi essere veloce, devi cambiare e mutare in fretta per dare sfogo alla tua arte, al tuo estro, alla tua persona...Va a correre, affaticati, non pensare, leggi, salta, canta, produci...Milioni di azioni nel cervello...Miliardi di informazioni pur di generare adrenalina ed endorfine per tenere la mente occupata!


Poi ... l'illuminazione!!!



Allora voglio raccontarvi di Santa Vayage Records,

l'ultima creazione per modo di dire... Si intende!!!

In essa convergono tutta una serie di sonorità e di ricerche musicali che negli anni mi hanno affascinato e mi hanno dato una struttura artistica.


Così proprio nei mesi scorsi, intento a ricercare qualcosa di nuovo, ho deciso di aprire questa nuova etichetta discografica, figlia di Suite Voyage, Santa Voyage è l'esatto opposto. Ripropone vecchie sonorità, giovani artisti e sensazioni pseudo futuristiche appartenenti in parte alla cultura cyber punk.


Vi starete chiedendo che c'entra con me tutta questa roba??? Eh invece c'entra e come...ho sempre pensato che per essere un DJ dovevo prima di tutto avere una conoscenza globale della musica, poi magari potevano esserci delle cose che potevano piacermi e altre meno, ma sicuramente avrei dovuto sapere cosa stavo ascoltando ed in quale mercato era collocato esattamente quel sound...


Così prima di iniziare la carriera da DJ ho iniziato ad ascoltare di tutto...Rap, Hip Hop, R'n'b, Synth Wave, New Wave (ora Retro Wave), Progressive e tante altri generi.Per anni li ho anche mixati, ma alla fine, ho trovato la mia isola felice nei suoni elettronici e li ho plasmati ed adattati al mio stile che può essere vagamente collocato nell'House Music, Deep House o qualcosa di simile, ma alla fine è il mio stile...in sostanza non è esattamente proprio quello, ma è qualcosa di quello...non so se riesco a spiegarmi!?


In questi mesi cercando tra gli scaffali di casa, un po' per noia, un po' per resistenza mentale, mi sono imbattuto in vecchi vinili ormai abbandonati, c'erano anche vecchie musicassette leggermente rovinate ... ed indovinate un po' cosa è successo?

Eccolo là con la faccia da ebete a guardare i miei vecchi ricordi...Quasi dispiaciuto nell'averli sepolti lì dentro, lì dove non dovevano stare perché erano esattamente loro ad avermi portato fin qui!Guardavo un disco e dicevo: "quanto t'ho suonato!". Ne guardavo un'altro e pensavo : " mah tu non mi piacevi tanto"...

In sostanza bastava solo ascoltare o ascoltarmi...



Tutte quelle cose le ho tirate giù, le ho ri-suonate per giorni, ogniuna di esse faceva parte di un ricordo, alcune di esse lo avevano proprio scritto sulla copertina...

Mi tornavano in mente vecchi amici di Ceprano, mentre facevamo danni in giro con i motorini, i vecchi amici di Roma, dell'università, e non potevano mancare le vecchie amiche ;) ..uhmm... eh .... si perchè se vi ricordate bene sulle cassette spesso venivano scritte le dediche e poi oh!!! ... Parliamoci chiaro, quanti di voi non hanno mai fatto un mixtape alla tipa che gli piaceva alzi la mano?!? A scuola, sull'autobus... "ehi senti ti ho fatto questa cassetta sentila!!Ed aspettavi con ansia come un babbeo che si girasse e ti sorridesse..." E ti sentivi fico parecchio!

Eravamo tutti dei gradi selezionatori di musica...E poi le canzoni te le dovevi registrare dalla radio...oggi li chiamano curatori ed è pure diventato un lavoro!

A pensarci bene se mi avessero dato 1000 lire per ogni mixtape fatto... beh potete immaginare!!!


Tutte queste sensazioni hanno rievocato in me la voglia di riproporre quelle sonorità, cercare cose nuove dal sapore un po' retrò, sognanti esattamente come quegl'anni pieni di vita e di nuove emozioni.

Così è nata SANTA VOYAGE RECORDS ( se hai voglia dai un'occhiata alla pagina Instagram ) , figlia di SUITE VOYAGE RECORDS che si inserisce in un mercato completamente nuovo e sicuramente interessante. Ho sviluppato una serie di promozioni per il lancio, direi che la cosa è ancora embrionale, ma è iniziata bene!

Sono a circa 70 tracce rilasciate e gli artisti sembrano molto interessati alla crescita della Label.

La mission di Santa Voyage è quella di imporsi sul mercato come punto di riferimento di un nuovo stile Nu Lo-Fi, Retro Wave ma anche Chill, nuovo, riconoscibile.

Insomma un'etichetta nata per il relax, puoi ascoltarla in spiaggia, in auto, durante un lungo viaggio o semplicemente durante un aperitivo o una cena...insomma un'etichetta discografica che propone la propria musica in tutti i momenti della giornata e per tutte quelle persone che hanno voglia di farsi un tuffo nel passato riattivando quei ricordi che ormai pensano sopiti!


Il mio obiettivo è quello di rilasciare almeno 400 brani nel 2021.

E' un numero importante, ma posso raggiungerlo se a questo progetto si aggiungeranno altri artisti, che personalmente selezionerò e produrrò.

Una nuova sfida fatta di colori al neon e di immagini retrò.


Se ti va di dagli un'occhiata ti lascio di seguito i link e se vuoi puoi anche scrivere un tuo feedback!


Spotify Playlist

Apple Music Playlist

Youtube ( iscriviti )

Facebook

Instagram


Buon ascolto e a presto!


Daniele Mastracci















Post in evidenza
Post recenti
Seguimi su
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • SoundCloud Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon